Speleologi dispersi alle Grotte di Frasassi, percorso azzurro dei Magnifici 7

Postato il Aggiornato il

Un gruppo di speleologi improvvisati alle prese con crepacci, burroni e fiumi di fango durante una escursione alle grotte di frasassi, riusciranno a trovare l’uscita dalla caverna? Accendi l’audio e clicca su play per rivivere il percorso

Il gruppo di speleologi principianti stava seguendo il percorso azzurro, diverso dal normale percorso turistico classico che seguono e visite guidate in grotta, difficoltà medio-bassa.

Crepaccio alle Grotte di Frasassi
Crepaccio alle grotte di frasassi
Grotte di frasassi speleologi improvvisati
Speleologi improvvisati alle grotte di Frasassi

Attimi di angoscia davanti l’Asilo Nido di Urbino: auto con bambina a bordo precipita

Postato il Aggiornato il

Questa mattina è stata evitata una tragedia davanti l’Asilo Oddi di Urbino: un’auto con una bambina a bordo stava per precipitare nel dirupo di fronte il parcheggio dell’Asilo.

Quando Giorgio, il bidello, ha sentito le urla disperate di una madre in direzione dell’area parcheggio, si è precipitato fuori dalla struttura. Ha seguito  lo sguardo di terrore della madre, paralizzata,  per capire in quale direzione era il pericolo. Subito ha preso a correre, inseguendo l’auto che stà precipitando dal ciglio della strada nel burrone sottostante.

Anche Arianna, un’altra mamma che si trova nel parcheggio,  assiste a questa scena da incubo: si è accorta che c’era una bambina di appena 2 anni dentro la vettura.

Si deve agire in fretta!

ribaltamento auto nel fosso
incidente auto con bambino a bordo

In pochi secondi il bidello Giorgio si aggrappa alla portiera dell’auto semirovesciata sul fianco che rimane miracolosamente in bilico precario sul ciglio del burrone e la trattiene per evitare che si ribalti.

Giorgio apre la portiera, dove si infila Arianna cercando di aggrappare la bambina per un braccio. La bambina allunga le braccia e  riesce a salvarla, mentre Giorgio trattiene l’auto per non farla scivolare anche piu’ in fondo al burrone

Guardando la foto, solo con un miracolo avrebbe potuto evitare il peggio: in un’auto semi ribaltata a 60 gradi di pendenza, in bilico. Se avesse preso a capottarsi lungo il pendio nessuno avrebbe potutto resistere ad una decina di ribaltamenti: in quel tratto il pendio prosegue per 100 metri di burrone.

I SUPER-EROI SONO TRA NOI, NON SOLO NEI FUMETTI:

Il risultalto di questi interventi spontanei ci fanno capire che a volte persone che quotidianamente ci circondano e diamo per scontate, nascondono capacità da  veri”eroi”, perchè evitano tragedie e salvano vite umane, come in questo caso, mettendo a disposizione il proprio coraggio al servizio del prossimo. Il bidello Giorgio svolgendo il suo ruolo  con zelo ed amore. Arianna, la mamma che non si risparmia neanche davanti ad un bambino in pericolo anche se non è il suo!

Questi sono esempi di azioni da veri eroi da trasmettere ai nostri figli!!

QUAL E’ STATA LA VERA CAUSA DELL’INCIDENTE?

Mamma eroe all'Asilo Oddi di Urbino
Mamma eroe Asilo Urbino Arianna Arganese
Giorgio, il bidello eroe
Giorgio, il bidello eroe

AIUTAMI SIRI ! La voce di Siri calma i capricci del bambino…finalmente!

Postato il Aggiornato il

Il bambino si slaccia dalle cinture di sicurezze del seggiolino: auto in movimento.


Il papà non può fermare l’auto in mezzo alla strada. L’unica idea: chiede aiuto a Siri!
SIRI, DOVE SI TROVA LA MACCHININA DI LUCA?

La conversazione con Siri ha calmato il bambino e lo ha convinto a sedersi di nuovo sul seggiolino.
Il capriccio di Luca Centurioni è terminato in meno di 1 minuto da quando è iniziata la chiamata a Siri.
Il secondo gemello assisteva alla scena, curioso di vedere quando si sarebbe alterato il papà sgridando il fratellino.
E’ sempre cosi: i gemelli si alternano nei capricci, perché sono curiosi di vedere come va a finire quando è l’altro che inizia a gridare, urlare e dare i calci.

Stelle cadenti – Meteorite a New York Reporter a 4 anni

Postato il Aggiornato il

Come sono arrivati i meteoriti sulla terra? Di che materiale sono fatti? Quanto sono grandi? Questi ed altre risposte con il commento personale del reporter piu’ giovane del mondo. Servizio di Mattia Centurioni, che a 4 anni e mezzo, vi svelerà i segreti delle stelle cadenti

Reportage di Mattia dalla spiaggia di Coney Island New York

Postato il Aggiornato il

Come sono le spiagge di New York? L’acqua dell’oceano è fredda o calda? Scoprirete queste ed altre curiosità dal commento in prima linea di Mattia,il giornalista più giovane del mondo a 4 anni e mezzo.

L’Uomo Ragno a New York – Times Square

Postato il Aggiornato il

Abbiamo fatto una foto con l’uomo ragno a New York, ma abbiamo incontrato anche Hulk e Iron Man, i nostri super eroi preferiti!

Gli uomini spazzatura piu’ veloci del mondo

Postato il Aggiornato il

A New York i rifiuti vengono caricati a ritmo di corsa…proprio come in Italia, questo è il ritmo che abbiamo visto mentre caricavano i bidoni della spazzatura sul camion dei rifiuti: